Lascia un commento

Il vaporetto che ferma al Museo

Si chiama Vaporetto dell’Arte ed è un servizio che permette di raggiungere, lungo il Canal Grande, le principali attrazioni di Venezia. Tra queste il Museo Archeologico Nazionale, che fa parte dei Musei di Piazza San Marco.

vaporetto dell'arte logo

In cosa consiste esattamente? Avete presente quei servizi di Sightseen su autobus che si vedono girare nelle più importanti città del mondo? Quegli autobus conducono i turisti presso i principali monumenti e attrazioni della città in questione, e col sistema dell’hop on/hop off consentono loro di scendere alla fermata che desiderano e di prendere l’autobus dopo per recarsi a visitare il monumento successivo. Come ben sapete, però, a Venezia non possono circolare autobus! Per questo è stato creato il Vaporetto dell’Arte, che svolge la stessa identica esperienza sightseen e hop on/hop off

Il percorso, che si snoda lungo il Canal Grande, tocca i luoghi più importanti della città:

  • Capolinea Ferrovia S. Lucia, da dove si raggiunge il Museo Ebraico;
  • S. Stae (Museo di Storia Naturale, Palazzo Mocenigo, Museo d’Arte Orientale, Ca’ Pesaro, Fondazione Prada, Casa di Carlo Goldoni);
  • Ca’ d’Oro (Galleria G. Franchetti alla Ca’ d’Oro);
  • S. Samuele (Palazzo Grassi, Palazzo Fortuny);
  • Accademia (Ca’ Rezzonico, Gallerie dell’Accademia, Collezione Peggy Guggenheim, Fondazione Bevilacqua La Masa Palazzetto Tito, Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti);
  • Salute (Fondazione Emilio e Annabianca Vedova, Punta della Dogana);
  • S. Marco Giardinetti (Palazzo Ducale, Museo Correr, Teatro La Fenice, Museo Archeologico Nazionale, Fondazione Bevilacqua la Masa-Galleria di Piazza San Marco, Museo di Palazzo Grimani, Fondazione Querini Stampalia, La Biennale di Venezia – Ca’ Giustinian);
  • S. Giorgio (Fondazione Giorgio Cini).

vaporetto dell'arte percorso

Ai turisti, a bordo viene fornito in distribuzione gratuita un welcome kit comprensivo di una guida cartacea con la sintesi del percorso e le principali informazioni sulle istituzioni partner, nonché le agevolazioni da esse riservate ai clienti “Vaporetto dell’Arte”. Il kit comprende anche gli auricolari usa e getta per l’audioguida che i turisti possono ascoltare sul vaporetto, mentre si spostano da una fermata all’altra lungo il Canal Grande.

vaporetto dell'arte

Il Museo Archeologico Nazionale è partner del Vaporetto dell’Arte. In quanto tale concede ai visitatori possessori del biglietto del Vaporetto dell’Arte alcune agevolazioni (che sono le stesse del Museo Correr, dato che l’ingresso è unico):

Pryority Access; 
Sconto  del 10% nella caffetteria  con un minimo di  10 € di spesa;
Sconto  del 10% sulle pubblicazioni SKIRA  e sulle guide MARSILIO al Museo;
Sconto di 2 € sia intero che ridotto sulla MUSEUM PASS.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: