Lascia un commento

Un anno insieme…

Un anno fa nasceva il blog del Museo Archeologico Nazionale di Venezia. Voluto fortemente dalla Direttrice del Museo Michela Sediari, l’intento era uno: portare il museo anche al di fuori delle sue sale, instaurare un rapporto col pubblico, raccontare le proprie attività settimana dopo settimana, mese dopo mese; in sostanza far vedere che il museo non è un’entità chiusa, fissa e immutabile, ma al contrario un luogo dinamico, fatto di persone prima ancora che di cose, dove protagonisti non sono solo i materiali esposti, ma il pubblico, anzi i pubblici, che possono fruire dei servizi che il Museo offre.

procuratie nuove

Un anno di blog vuol dire ripercorrere un anno di attività del Museo Archeologico Nazionale di Venezia: un’attività di cui rimane dunque una traccia documentata, che non si perde nella memoria: il museo non è semplicemente aperto al pubblico, è questo il messaggio che vogliamo trasmettere! In quest’anno ci avete accompagnato e vi abbiamo accompagnato per tutta una serie di eventi che si sono svolti in museo: nell’autunno 2012 l’importante mostra fotografica di Lynn Davis, della quale abbiamo seguito l’allestimento, l’inaugurazione, il percorso, persino la visita del Maestro Philip Glass!; insieme ai ragazzi delle scuole abbiamo seguito il progetto di SoundMuseo e abbiamo dato conto delle attività didattiche che si svolgono durante l’anno nelle nostre sale; e poi vi abbiamo portato nel “dietro le quinte” a imballare la capsella di Samagher che prima è andata in mostra a Milano, poi è stata oggetto di studi approfonditi che hanno restituito tra l’altro la possibilità di poterla toccare con mano grazie alle tecnologie della Realtà Aumentata; e ancora, nel backstage, abbiamo seguito le operazioni di prelievo dell’Afrodite Sosandra, e siamo andati a trovare in mostra a Firenze a Palazzo Strozzi i Troni di Saturno (che a breve voleranno a Parigi, al Louvre, al seguito sempre della mostra “La Primavera del Rinascimento”); abbiamo poi seguito in diretta l’inaugurazione dell’antico ingresso del museo dal Cortile rinascimentale di Piazzetta S. Marco; abbiamo addirittura creato su twitter l’ashtag #maggioalmuseo per poter seguire tutte le numerose attività di cui il museo è stato protagonista nel mese di maggio!; infine, abbiamo seguito l’allestimento del Padiglione di Cuba alla Biennale d’Arte di Venezia, allestimento che è tuttora esposto e visitabile nelle nostre sale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Accanto all’attività sul blog, abbiamo sviluppato i canali social facebook e twitter per poter ulteriormente dialogare con voi. La comunità che si è formata intorno a noi è numerosa, segno che, a discapito di quanti affermano il contrario, la cultura in Italia interessa eccome, e interessa anche quella fetta di pubblico che pur se fisicamente frequenta meno i musei reali, tuttavia ha propensione a frequentarne le pagine web. E chissà che non riusciamo a fare breccia nel loro cuore e nel loro interesse…

Inoltre, e questo fa molto piacere, possiamo dire di essere stati il primo museo archeologico nazionale in Italia ad avere un blog strutturato con canali social. Ha fatto seguito la brillante esperienza del blog del Museo Archeologico Nazionale delle Marche e, da poco, del blog della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana, mentre su twitter è molto attivo il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara e su facebook si danno da fare il Museo Archeologico Nazionale di Palestrina e il Museo di Antichità di Torino. Siamo ancora poche realtà, ma stiamo crescendo. Abbiamo i nostri limiti, ovviamente, perché ci stiamo inventando da zero, ma questo non vuol dire che facciamo le cose a caso o tanto per farle: crediamo realmente che questa sia la direzione in cui va oggi la comunicazione, e il fatto che siamo musei archeologici non vuol dire che dobbiamo rimanere “archeologici” anche nel modo di rivolgerci al nostro pubblico, potenziale e reale.

Ringraziando ciascuno di voi, lettori fissi e lettori casuali, lettori interessati e lettori curiosi, vi invitiamo a segnalarci ciò che secondo voi c’è da migliorare. Questo non è uno spazio a senso unico, ma un luogo di libero scambio, di idee e di opinioni, oltre che di informazioni.

Buon compleanno, blog del Museo Archeologico Nazionale di Venezia!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: