Lascia un commento

I percorsi museali in LIS rivolti a persone sorde diventano realtà

Il Progetto di collaborazione tra il Dipartimento di studi linguistici e culturali comparati dell’Università Ca’ Foscari Venezia e la Soprintendenza speciale per i beni storico artistici ed etnoantropologici e per il polo museale della città di Venezia e dei Comuni della Gronda lagunare per la realizzazione di  percorsi museali rivolti alle persone sorde per le Gallerie dell’Accademia, il Museo Archeologico Nazionale e il Museo d’Arte Orientale di Venezia da oggi è realtà. Sabato 11 ottobre alle ore 11, presso le Gallerie dell’Accademia di Venezia sono stati infatti presentati i nuovi percorsi di visita guidata per le Gallerie dell’Accademia, il Museo Archeologico Nazionale e il Museo d’Arte Orientale,  rivolti alle persone sorde.

percorsi museali LIS

La Soprintendenza Speciale per i beni Storico artistici ed etnoantropologici e per il polo museale della città di Venezia e dei Comuni della Gronda lagunare e il Dipartimento di studi linguistici e culturali comparati dell’Università Ca’ Foscari di Venezia  hanno avviato dalla fine del 2012 una collaborazione tramite convenzione, finalizzata proprio al miglioramento dell’accessibilità nei musei del polo museale per le persone con disabilità comunicative e linguistiche.

La collaborazione si è concretizzata in un’attività di didattica sperimentale rivolta in particolare alle persone con disabilità uditiva, realizzando percorsi di visite guidate in lingua dei segni italiana nelle Gallerie dell’Accademia, nel Museo d’Arte Orientale e nel Museo Archeologico Nazionale di Venezia.

Coordinatrice del progetto per il Dipartimento SLCC è la professoressa Anna Cardinaletti. I docenti di lingua dei segni del Dipartimento hanno seguito il lavoro delle  studentesse Francesca Borella, Elena Cadamuro,  Laura Fedeli, Giorgia Rizzioli, Martina Sartori, Chiara Simionato, Laura Volpato, Alessandra Zago. Le laureande, future traduttrici in LIS, hanno rielaborato e tradotto i testi e le informazioni forniti dallo staff dei tre Musei per poter offrire un calendario di visite guidate che si protrarrà fino a dicembre.

Il lavoro al Museo Archeologico è stato piuttosto complesso: la difficoltà risiedeva soprattutto nella difficoltà  per Francesca Borella, Martina Sartori e Alessandra Zago, che hanno lavorato presso il nostro museo, di acquisire e tradurre i termini tecnici propri del linguaggio archeologico e museale, ma grazie alla fattiva collaborazione con lo staff del museo (in particolare nella persona di Ilaria Fidone), il lavoro è stato portato a termine con grande successo, soddisfazione ed entusiasmo, riuscendo a realizzare un percorso che partendo dalla storia del Museo va a concentrarsi su alcuni capolavori della collezione.

L’obiettivo finale del progetto è quello di poter offrire un servizio permanente di visite guidate in lingua dei segni italiana nei Musei del Polo, grazie alla collaborazione tra i due Enti. A tal fine le studentesse hanno realizzato anche dei video utili per altri futuri traduttori in LIS che potranno basarsi sul lavoro fatto per approfondirlo e ampliarlo.

L’iniziativa si inquadra nel percorso avviato da tempo dalla Soprintendenza per il polo museale per l’accessibilità ai contenuti museali e culturali dei propri musei. Già lo scorso anno era stata organizzata una giornata di studi per l’accessibilità dei musei per i non vedenti e ipovedenti rivolta agli operatori nel settore museale; da tempo vengono offerte visite guidate per ciechi al Museo d’Arte Orientale e sono state realizzate guide multimediali in lingua inglese, italiana e dei segni presso il Museo Archeologico e d’Arte Orientale in collaborazione con VEASYT, spin-off dell’Università Ca’ Foscari.

Queste le date delle visite guidate rivolte ai sordi, con prenotazione obbligatoria:

11 ottobre ore 11 presentazione del progetto con visita alle Gallerie dell’Accademia

18 ottobre ore 11 Museo Archeologico Nazionale

25 ottobre ore 11 Museo d’Arte Orientale

1 novembre ore 11 Museo d’Arte Orientale

8 novembre ore 11 Museo Archeologico Nazionale

15 novembre ore 11 Gallerie dell’Accademia

29 novembre ore 11 Museo d’Arte Orientale

6 dicembre ore 11 Museo Archeologico Nazionale

13 dicembre ore 11 Gallerie dell’Accademia

I contatti, per avere informazioni su questo servizio nel nostro museo, sono i seguenti:

Museo Archeologico Nazionale, Piazza San Marco 52, tel. 041 2967663

sspsae-ve.archeologico@beniculturali.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: